PRIVACY POLICY

on apulianize.it

ex art. 13 of the EU Regulation n. 2016/679

Pursuant to and for the purposes of art. 13 of EU Regulation 2016/679 (hereinafter also "GDPR"), and in relation to the personal data processed by the Data Controller through the website www.apulianize.it, we consider it appropriate to inform you of the following, to make you aware of the methods and purposes of the processing of personal data concerning you.

  1. HOLDER OF THE TREATMENT

The Data Controller is the company “Benedetto Dabbicco”, (tax code: DBBBDT92D19A662J), in the person of the pro-tempore legal representative, with registered office in Via Calefati n. 203 - CAP 70122 Bari (BA), which can be contacted at the email address info@apulianize.it

  1. PURPOSE OF THE PROCESSING OF PERSONAL DATA

Your personal data will be processed for the following purposes:

Fulfillment of pre-contractual and contractual obligations

The Data Controller will process your personal data in order to execute the contract to which you are a party, or the pre-contractual measures adopted at your request.

Fulfillment of legal obligations

The Data Controller will process your personal data to fulfill the accounting and tax obligations imposed by law.

Management of collaboration proposals

The Data Controller will process your personal data to redo the collaboration proposal submitted by you.

Browsing the entire website

The computer systems and software procedures used to operate this site acquire, during their normal operation, some personal data, such as the IP address or domain name of the device you use, the addresses in URI notation (Uniform Resource Identifier ) of the requested resources, the time of the request, the method used to submit the request to the server, the size of the file obtained in response, the numerical code indicating the status of the response given by the server (successful, error, etc.) and other parameters relating to the operating system and the IT environment, the transmission of which is implicit in the use of Internet communication protocols. The navigation data mentioned also include cookies, for which the data controller refers to the specific information on the website.

  1. THE PERSONAL DATA PROCESSED

For the purposes, the Data Controller may process your personal data and / or other identification data, as well as contact data, payment data and billing data.

  1. LEGAL BASES FOR THE PROCESSING OF PERSONAL DATA

Fulfillment of pre-contractual and contractual obligations

With specific reference to this purpose, the legal basis of the processing coincides with art. 6, par. 1, lett. b) of EU Regulation 2016/679, in consideration of the fact that the processing of your personal data is necessary for the execution of a contract to which you are a party or for the execution of pre-contractual measures adopted upon your request.

In this regard, you must know that the communication of your personal data is mandatory. Failing this, the Data Controller will not be able to execute the contract to which you are a part nor, even less, the pre-contractual measures to be taken on your request.

Fulfillment of legal obligations

With specific reference to this purpose, the legal basis of the processing coincides with art. 6, par. 1, lett. c) of EU Regulation 2016/679, because the processing of your personal data is necessary to fulfill the legal obligations to which the Data Controller is subject.

In this regard, you must know that the communication of your personal data is mandatory. Failing this, it will not be possible to process your purchase.

Management of collaboration proposals

With specific reference to this purpose, the legal basis of the processing coincides with art. 6, par. 1, lett. a) of EU Regulation 2016/679, considering that you consent to the processing of your personal data at the same time you forward your collaboration proposal. In this regard, you must know that you can revoke the consent at any time, without affecting the lawfulness of the treatment based on the consent given before the revocation.

Browsing the entire website

With specific reference to this purpose, the legal basis of the processing coincides with art. 6, par. 1, lett. b) of EU Regulation 2016/679, in consideration of the fact that the processing of personal data relating to your browsing experience is necessary to implement pre-contractual measures upon your request and the contract to which you are a party.

However, there are some categories of navigation data for which your explicit consent is required and whose legal basis for processing is represented by art. 6, par. 1, lett. a) of the 2016/679 EU Regulation. For more details on these categories of data, read the cookies policy on the website. In this regard, you must know that you can revoke the consent at any time, without affecting the lawfulness of the treatment based on the consent given before the revocation.

  1. DATA STORAGE TIMES

Fulfillment of pre-contractual and contractual obligations

Your personal data will be processed for the period necessary to process the purchase order and stored for the following 10 years, pursuant to and for the purposes of art. 2946 cod. civ. on the subject of ordinary prescription.

Fulfillment of legal obligations

The same ten-year term, starting from the date of registration, will also be provided for personal data processed for the fulfillment of the accounting and tax obligations imposed by law, pursuant to and for the purposes of art. 2220 cod. civ ..

Management of collaboration proposals

Your personal data will be processed for the entire period necessary to evaluate your collaboration proposal and will not be further stored.

Browsing the entire website

Your personal data will be processed until the end of the browsing session and will not be further stored. With exclusive reference to cookies, we invite you to read the specific information on the website.

  1. COMMUNICATION OF THE PERSONAL DATA PROCESSED

For the purposes, the Data Controller may communicate your personal data to the following categories of subjects:

  • employees, for reasons relating to the fulfillment of the purchase order and the fulfillment of legal obligations, as well as the evaluation of your collaboration proposal;
  • couriers;
  • external consultants, who provide assistance in administrative, fiscal and tax matters;
  • public bodies, for the fulfillment of specific legal obligations;
  • system administrator and IT service providers.

The detailed list of data processors is kept at the headquarters of the data controller, and you can consult it at any time by simply sending a request to the email address info@apulianize.it info@apulianize.it.

  1. YOUR RIGHTS TO THE PROTECTION OF PERSONAL DATA

We inform you that you can exercise, in addition to the right to lodge a complaint with the Guarantor Authority for the protection of personal data pursuant to art. 77 of EU Regulation 2016/679, the rights that we indicate below:

  • the right of access (Article 15 of EU Regulation 2016/679), consisting of the right to request confirmation of the existence of the processing of personal data concerning you and obtain access to them, as well as information relating to the purposes, the categories of data processed, the recipients or categories of recipients to whom the data have been or will be communicated and their retention period;
  • the right of rectification (Article 16 of EU Regulation 2016/679), consisting of the right to request and obtain the rectification of inaccurate personal data concerning you and the integration of incomplete ones;
  • the right to cancellation (right to be forgotten) (Article 17 of EU Regulation 2016/679), consisting of the right to request the cancellation of personal data concerning you in the event that they are no longer necessary with respect to the purpose of the collection; in the case of unlawful processing; in fulfillment of a legal obligation, provided that the data itself is not instrumental to the assessment, exercise and / or defense of a right in court; in case of revocation of the consent previously given;
  • the right to limit the processing (Article 18 of the 2016/679 EU Regulation), consisting of the right to request the limitation of the processing of personal data concerning you in the event that the accuracy of the data is contested, for the period necessary to allow the owner to verify its accuracy; in the case of unlawful processing, as an alternative to cancellation; in cases where, although no longer necessary for the owner for the purposes of the collection, they are necessary for you to ascertain, exercise or defend a right in court;
  • the right to data portability (Article 20 of EU Regulation 2016/679), consisting of the right to request to receive personal data concerning you in a structured format, commonly used and readable by an automatic device and you can request transmission directed to another data controller, where technically feasible.

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita, per il tramite del sito www.apulianize.com (di seguito anche solo “Sito web”), da Benedetto Dabbicco con sede/filiale in Bari (BA), via Calefati, n° 203, CF DBBBDT92D19A662J, partita IVA 08491090729 (di seguito indicato come “Professionista”).

La vendita dei prodotti da parte del Professionista costituisce contratto a distanza, per tale intendendosi “qualsiasi contratto concluso tra il professionista e il consumatore nel quadro di un regime organizzato di vendita o di prestazione di servizi a distanza senza la presenza fisica e simultanea del professionista e del consumatore, mediante l’uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso”, ai sensi dell’art. 45 co. 1 lett. g) del D. Lgs. N. 206/2005 (c.d. Codice del Consumo).

La vendita dei prodotti presenti sul sito web è diretta esclusivamente in favore di persone fisiche (di seguito “Cliente”, “Consumatore” o “Utente”), maggiorenni, che agiscano per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Il rapporto tra il Professionista e il Cliente è disciplinato dal D. Lgs. N. 70/2003, di “Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico”, oltre che dal citato Codice del Consumo e dalle disposizioni di cui ai presenti Termini e Condizioni di Vendita, in vigore alla data di trasmissione dell’ordinativo da parte del Consumatore.

Il Professionista si riserva di modificare in qualunque momento i presenti Termini e Condizioni di Vendita. Eventuali modifiche entreranno in vigore con la loro pubblicazione sul sito web. Gli Utenti, pertanto, sono invitati a consultare i Termini e le Condizioni di Vendita prima di procedere all’acquisto.

Con il presente contratto, rispettivamente, il Professionista vende e il Cliente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul sito www.apulianize.it, come illustrati nella pagina web indicata sotto la voce “Shop”.

  • 3.1 Il contratto tra il Professionista e il Cliente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso del Cliente all’indirizzo apulianize.it. Una volta consultate le pagine del “Negozio”, il Cliente potrà salvare i prodotti di maggiore interesse nella sezione “Carrello”, ove, seguendo le procedure indicate, arriverà a formalizzare la proposta d’acquisto dei beni offerti in vendita sul sito web www.apulianize.it.
  • 3.2 Il Cliente potrà decidere in qualsiasi momento di eliminare i beni selezionati dal carrello, dato che il mero inserimento di questi ultimi nella predetta sezione non implica nessuna proposta di acquisto né, tantomeno, alcun obbligo di pagare.
  • 4.1 Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line, ovvero seguendo la procedura guidata allegata al catalogo elettronico on line presente sul sito web apulianize.it e il successivo invio, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.
  • 4.2 Nel momento in cui il Professionista riceve l’ordine dal Cliente, provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure rimanda ad una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati anche i dati richiamati nel punto precedente.

4.3 In the absence of what is indicated in the previous point, the contract is not considered perfected and effective between the Parties.

  • 5.1 Per procedere al pagamento, il Cliente deve selezionare uno dei metodi disponibili, scegliendo tra bonifico, carta di credito o PayPal.
  • 5.2 In caso di pagamento a mezzo bonifico, il Cliente è tenuto a indicare, nella causale, il numero dell’ordine, la data dell’ordine e il nominativo dell’acquirente. Optando per tale metodo, i tempi di spedizione e consegna decorreranno dalla data di ricezione del bonifico da parte del Professionista.
  • 5.3 Nel momento in cui il Cliente inoltra l’ordine, è soggetto all’obbligo di pagare.


5.4 Ogni eventuale rimborso al Cliente viene accreditato mediante lo stesso metodo di pagamento utilizzato dallo stesso al momento dell’acquisto del bene. Il Professionista si impegna ad accreditare il rimborso senza ingiustificato ritardo e, comunque, secondo le ordinarie tempistiche correlate al metodo di pagamento scelto dal Cliente. Eventuali ritardi nell’accredito del rimborso, laddove dovuti a cause non imputabili al Professionista, esulano quest’ultimo da responsabilità.

  • 6.1 Il Professionista provvede a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità scelte dal Cliente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella e-mail di cui al punto 4.2 del presente documento.

Le spedizioni sono effettuate con Paypersheep. I tempi di spedizione possono variare dal giorno successivo fino ad un massimo di 7 giorni lavorativi dalla conferma dell’ordine. Nel caso in cui il Professionista non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ma, comunque, possa consegnare i prodotti entro quello indicato al punto seguente, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail al Cliente.

  • 6.2 Il Professionista è obbligato a consegnare al Cliente i beni acquistati senza ingiustificato ritardo e, comunque, entro 45 giorni dalla data di conclusione del contratto. L’obbligo in questione si considera adempiuto nel momento in cui il Cliente abbia acquisito il possesso materiale dei beni acquistati.   
  • 6.3 Nel caso in cui il Professionista non rispetti i tempi indicati al punto precedente, il Cliente deve indicare al Professionista un termine nuovo e ulteriore, che sia ragionevole e appropriato alle circostanze. Laddove il Professionista non rispetti neanche questo nuovo termine, il Cliente è legittimato a risolvere il contratto, salvo il diritto al risarcimento dei danni. In quest’ultimo caso, il Professionista è tenuto a rimborsare al Cliente senza indebito ritardo tutte le somme versate in esecuzione del contratto.

Il Cliente non è gravato dall’onere di indicare un nuovo termine nel momento in cui abbia informato il Professionista, prima della conclusione del contratto, che la consegna del bene entro o ad una data determinata è essenziale.  

  • 6.4 L’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni è a carico del Professionista, ad eccezione dei casi in cui la spedizione sia gestita dal Cliente che sta restituendo i beni acquistati.

Il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al Professionista, si trasferisce al Cliente nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entri materialmente in possesso dei beni.

Il rischio si trasferisce, altresì, sul Cliente già nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal Cliente stesso e senza che tale scelta sia stata proposta dal Professionista.

  • 7.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito web apulianize.comsono espressi in Euro.
  • 7.2 I prezzi di vendita di cui al punto precedente sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori (ad esempio: sdoganamento), se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte del Cliente e altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.
  • 7.3 Il Professionista si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento, i prezzi applicati.
  • 7.4 Nel caso in cui il Professionista preveda spese o costi aggiuntivi, deve obbligatoriamente comunicarle al Cliente. In caso contrario, il Cliente non deve sostenere tali spese o costi aggiuntivi.


7.5 Il Cliente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dai presenti Termini e Condizioni di Vendita.

  • 8.1 Il Professionista assicura, per il tramite del sistema telematico utilizzato, l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione.
  • 8.2 Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il Professionista, tramite e-mail, renderà noto al Cliente se il prodotto non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il prodotto scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.
  • 8.3 Il Professionista conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine, inoltrando al Cliente una conferma per posta elettronica, ai sensi del punto 4.2.
  • 9.1 Il Professionista non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
  • 9.2 Il Professionista non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.
  • 9.3 Il Professionista non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente il diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
  • 9.4 Il Professionista non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base alla ordinaria diligenza.
  • 9.5 In nessun caso il Cliente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento, qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Professionista.
  • 10.1 Il Professionista è responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene.


10.2 In caso di accertato difetto di conformità, il Cliente ha diritto al ripristino – senza spese – della conformità del bene mediante sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6 dell’art. 130 D. Lgs. n. 206/2005, ovvero ad una adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9 del medesimo art. 130.

  • 11.1 Il Cliente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattordici (14) giorni lavorativi, decorrenti dal giorno del ricevimento del bene acquistato. Nel caso dell’acquisto di beni multipli, ordinati dal Cliente mediante un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di quattordici (14) giorni per il recesso decorre dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.
  • 11.2 Il diritto di recesso si considera esercitato nei modi indicati al punto precedente nel caso in cui il Cliente abbia informato il Professionista della volontà di recedere dal contratto prima della scadenza dei quattordici (14) giorni dal ricevimento del bene acquistato. Il Cliente comunica al Professionista la propria intenzione di recedere dal contratto attraverso una qualsiasi dichiarazione esplicita.

L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso ricade sempre sul Cliente.

  • 11.3 Nel caso del recesso esercitato entro i termini indicati al punto precedente, il Professionista rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente, eventualmente comprensivi delle spese di consegna, senza indebito ritardo e comunque entro quattordici (14) giorni dal giorno in cui riceve notizia dell’intenzione del Cliente di recedere dal contratto.  

Il Professionista esegue il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente abbia espressamente convenuto diversamente e a condizioni che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.

  • 11.4 Fatto salvo quanto precisato al punto precedente, il Professionista non è tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora il Cliente abbia scelto un metodo di consegna diverso da quello meno costoso offerto dal Professionista.
  • 11.5 Ad eccezione del caso in cui il Professionista abbia offerto di ritirare egli stesso i beni, il Professionista è tenuto a trattenere il rimborso fino a quando non abbia ricevuto i beni o fino a quando il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.  
  • 11.6 Il Cliente si impegna a restituire i beni, al Professionista o ad un terzo autorizzato da quest’ultimo a riceverli, senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici (14) giorni dalla data in cui ha comunicato al Professionista la volontà di esercitare il recesso. Il termine è rispettato nel momento in cui il Cliente spedisce i beni entro i predetti quattordici (14) giorni, a prescindere dal giorno in cui i beni ritornino nel possesso materiale del Professionista.
  • 11.7 Nel caso indicato al punto precedente, il Cliente è tenuto a farsi carico del solo costo diretto della restituzione dei beni, ad eccezione del caso in cui il Professionista si sia impegnato a farsi carico di tale costo.  
  • 11.8 Nel caso in cui il Professionista non abbia soddisfatto gli obblighi di informazione su esistenza, modalità e tempi di restituzione o di ritiro del bene in caso di esercizio del diritto di recesso, il termine per l’esercizio del diritto di recesso termina dodici (12) mesi dopo la fine del periodo del recesso iniziale.

Se il Professionista comunica le informazioni mancanti entro dodici (12) mesi dal termine del diritto di recesso iniziale, il Cliente avrà a disposizione quattordici (14) giorni dal giorno in cui riceve le informazioni per recedere dal contratto.  

  • 11.9 Nel caso il Cliente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Professionista a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo via Calefati n. 203 ovvero tramite posta elettronica all’e-mail info@apulianize.it, purché tali comunicazioni siano confermate dall’invio di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Via Calefati n. 203, Bari (Ba)entro le 48 (quarantotto) ore successive. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del bene acquistato, purché nei medesimi termini. Farà fede fra le parti la data di consegna all’ufficio postale o allo spedizioniere.
  • 11.10 Il Cliente non può esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
  • 11.11 Il Cliente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche ed il funzionamento dei beni.
  • 11.12 Con la ricezione della comunicazione con la quale il Cliente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

11.13 È nulla qualsiasi clausola che preveda limitazioni al rimborso nei confronti del Cliente delle somme versate in conseguenza dell’esercizio del diritto di recesso.

Le obbligazioni di cui al punto 7.5, assunte dal Cliente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il Cliente effettua con i mezzi di cui ai presenti Termini e Condizioni di Vendita, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Professionista al punto 6, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

Il Cliente, sia in fase di inoltro di un ordine di acquisto sia in fase di mera navigazione sul sito web di www.apulianize.it, trasmette al Professionista i propri dati personali. Il trattamento di questi dati avviene solo ed esclusivamente per finalità connesse all’espletamento delle attività di vendita e si fonda sia sulla base giuridica dell’esecuzione di misure precontrattuali e contrattuali di cui il Cliente è parte (art. 6, par. 1, lett. b del Regolamento UE 2016/679) sia sulla base giuridica dell’adempimento di obblighi fiscali imposti dalle leggi di settore (art. 6, par.1, lett. c) del Regolamento UE 2016/679). Il Professionista precisa, altresì, che sulla propria pagina web sono disponibili le informative complete sui cookies e sul trattamento dei dati personali, alle quali si rimanda per tutte le ulteriori informazioni del caso.

Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Professionista informa il Cliente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Professionista stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

Le comunicazioni scritte dirette al Professionista e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo: via Calefati n. 203, Bari (Ba), oppure inviati tramite e-mail al seguente indirizzo info@apulianize.it. Il Cliente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Professionista.

  • 16.1 Per tutte le controversie nascenti dal presente contratto, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del Cliente, inderogabile ai sensi dell’art. 33, co. 2 lett. u) del D. Lgs. n. 206/2005 (c.d. Codice del Consumo).
  • 16.2 Il Cliente residente in Europa viene reso edotto circa il fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal Cliente europeo per risolvere in via stragiudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratto di vendita di beni stipulato in rete, traendone importanti benefici in tempi e costi.

La piattaforma è disponibile al seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/.