TERMS AND CONDITIONS OF SALE

on apulianize.it

Premise

  1. The parties to the contract
  2. The subject of the contract
  3. The method of stipulating the contract
  4. The conclusion and effectiveness of the contract
  5. Payment and refund
  6. Delivery times and methods
  7. Prices
  8. Product availability
  9. Limitations of Liability
  10. The Legal Guarantee
  11. The right of withdrawal
  12. The reasons for termination of the contract
  13. The treatment of personal data
  14. The method of filing the contract
  15. Communications and complaints
  16. Dispute resolution

Premise

These general conditions govern the sale of the products offered by the Professional on the website www.apulianize.it and, therefore, constitute in effect a distance sales contract, to be understood as "any contract concluded between the professional and the consumer in the framework of an organized scheme for the sale or provision of remote services without the physical and simultaneous presence of the professional and the consumer, through the exclusive use of one or more means of distance communication up to the conclusion of the contract, including the conclusion of the contract itself ", pursuant to art. 45 co. 1 letter g) of Legislative Decree no. 206/2005 (so-called Consumer Code).qualsiasi contratto concluso tra il professionista e il consumatore nel quadro di un regime organizzato di vendita o di prestazione di servizi a distanza senza la presenza fisica e simultanea del professionista e del consumatore, mediante l’uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso”, ai sensi dell’art. 45 co. 1 lett. g) del D. Lgs. N. 206/2005 (c.d. Codice del Consumo).

In addition to the regulatory provisions introduced by the aforementioned Consumer Code, the emerging contractual relationship between Professional and Consumer finds its regulation in Legislative Decree no. 70/2003 of "Implementation of Directive 2000/31 / EC relating to certain legal aspects of information society services in the internal market, with particular reference to electronic commerce", as well as in these Terms and Conditions of Sale.

In this regard, it should be noted that the Professional is entitled to modify the Terms and Conditions of Sale whenever he deems it appropriate and that such changes produce effects from the moment of their publication on the website www.apulianize.it. It follows that any purchase made by the Consumer is governed by the Terms and Conditions of Sale in force on the date the order is sent.

All Consumers are requested to carefully read the Terms and Conditions of Sale before purchasing the products offered for sale on the website www.apulianize.it.

1. The parties to the contract 

This distance contract indicates the obligations arising for the Professional, in his capacity as "seller", and for the Consumer, in his capacity as "buyer", with reference to the purchase of tangible movable goods offered for sale on the website www.apulianize.it. In this context, recalling the content of art. 3 of d. lgs. n. 206/2005 (so-called Consumer Code):

a) "Professional" means the natural or legal person who acts in the exercise of his / her business, commercial, craft or professional activity, or an intermediary. This subject coincides, within the scope of this contract, with Benedetto Dabbicco based in Bari (BA), via Calefati, No. 203, CF DBBBDT92D19A662J, VAT number 08491090729;

b) "Consumer" means the natural person who acts for purposes unrelated to any entrepreneurial, commercial, craft or professional activity carried out.

2. The subject of the contract 

This contract governs the sale, by the Professional, of all movable tangible property offered to the Consumer through the website www.apulianize.it, as proposed and described in the appropriate section found under the heading "Shop".

3. The method of stipulating the contract 

3.1 The conclusion of the distance contract between the Professional and the Consumer takes place exclusively through the Internet, an indispensable tool right from the stage of the Consumer accessing the "Shop" section of the website www.apulianize.it, where it is possible to trace the products offered for sale.

3.2 Subsequently, the Consumer can keep in the virtual cart each product he is interested in purchasing, except for the possibility of freeing the cart itself at any time prior to sending the purchase order, without this resulting in any obligation to pay.

3.3 If, on the other hand, the Consumer decides to proceed with the purchase, he can formalize his purchase proposal by following the procedure made available on the Professional's website.

4. The conclusion and effectiveness of the contract 

4.1 The contract between the Professional and the Consumer is considered concluded when the latter completes all the steps provided for by the guided procedure attached to the online electronic catalog on the website www.apulianize.it, to which it is sent by part of the Professional of an e-mail containing the details of the purchaser and of the order, the price of the purchased good, the shipping costs and any additional accessory charges, the methods and terms of payment, the address where the goods will be delivered, the delivery times and the existence of the right of withdrawal.

4.2 When the Professional receives the order from the Consumer, he refers to a web page of confirmation and summary of the order, printable, which also contains the data referred to in the previous point and sends an e-mail confirmation.

4.3 In the absence of what is indicated in the previous point, the contract is not considered perfected and effective between the Parties.

5. Payment and refund

5.1 The payment methods made available by the Professional, among which the consumer is asked to choose, are the following:

  1. a) bank transfer;
  2. b) PayPal;
  3. c) credit card.

5.2 If the Consumer selects the bank transfer method, he must fill in the reason indicating the order number, the date of the order and the name of the buyer, while being aware that the shipping and delivery times will start from the date on which the Professional will receive the transfer.

5.3 The sending of the order by the Consumer entails the obligation for the same to make the payment.

5.4 In the event of a refund, the Professional is required to carry out the latter on the same payment method used by the Consumer. As for the timing, the Professional reimburses without undue delay and, in any case, in accordance with the technical deadlines required by the payment method used. The Professional is exonerated from any liability if the delay in reimbursement is due to causes not attributable to him.

6. Delivery times and methods

6.1 The delivery of the selected and ordered products is carried out in the manner indicated by the Professional on the website www.apulianize.it and, specifically, through Paypership.

6.2 Shipping times may vary from the next day up to a maximum of 15 working days from order confirmation. If the Professional is unable to ship within this deadline but, in any case, can deliver the products within that indicated in the following point, the Consumer will be promptly notified by e-mail.

6.3 The Professional is obliged to deliver the purchased goods to the Consumer without undue delay and, in any case, within 30 days from the date of conclusion of the contract. The obligation in question is considered fulfilled when the Consumer has acquired material possession of the goods purchased.

6.4 In the event that the Professional does not respect the times indicated in the previous point, the Consumer must indicate to the Professional a new and additional term, which is reasonable and appropriate in the circumstances. If the Professional does not even respect this new term, the Consumer is entitled to terminate the contract, without prejudice to the right to compensation for damages. In the latter case, the Professional is required to reimburse the Consumer without undue delay all the sums paid in execution of the contract.

6.5 The Consumer is not burdened by the burden of granting the Professional an additional deadline for delivery when (i) the Professional has expressly refused to deliver the goods, (ii) compliance with the deadline agreed by the Parties must be considered essential , taking into account all the circumstances that accompanied the conclusion of the contract, (iii) informed the Professional, prior to the conclusion of the contract, that the delivery of the goods by or on a specified date is essential.

6.6 The obligation to ship the goods is the responsibility of the Professional, except in cases where the shipment is managed by the Consumer who is returning the purchased goods.

The risk of loss or damage to the goods, for reasons not attributable to the Professional, is transferred to the Consumer when the latter, or a third party designated by him and other than the carrier, materially comes into possession of the goods.

The risk also transfers to the Consumer already at the time of delivery of the goods to the carrier if the latter has been chosen by the Consumer himself and without this choice being proposed by the Professional.

7. Prices

7.1 The Professional indicates on the website www.apulianize.it the price in Euro imposed for each product offered for sale, including VAT and any other taxes. Shipping costs and any additional charges (for example: customs clearance), if present, although not included in the purchase price, are indicated, and calculated in the purchase procedure before the order is placed by the Consumer and contained in the web page summarizing the order placed.

7.2 The Professional reserves the right to change the prices applied at any time.

7.3 Once the purchase is completed, the Consumer undertakes to pay the price of the purchased goods as indicated in these Terms and Conditions of Sale.

8. Product availability 

  • If the quantity of the products ordered exceeds the warehouse stocks, the Professional undertakes to immediately notify the Consumer by means of a specific e-mail. However, in the event that a restocking of the product in question is expected, the Professional informs the Consumer of the waiting times, asking him whether he intends to confirm the order or not. Having obtained this last confirmation, the Professional sends the Consumer a new e-mail summarizing the order, which has the same content indicated in point 4.2 of this document.

9. Limitations of Liability

9.1 In the event of inefficiencies due to force majeure, because of which the Professional is unable to execute the order within the time stipulated in the contract, the Professional himself will not be held liable in any way towards the Consumer.

9.2 Except in cases where there is willful misconduct or gross negligence, the Professional is not held liable to the Consumer for disservices or malfunctions related to the use of the internet outside of his control or that of his sub-suppliers.

9.3 Where the Consumer suffers damages, losses and / or costs resulting from the non-execution of the contract for reasons not attributable to the Professional, the latter is not held responsible in any way. The Consumer is only entitled to a full refund of the price paid and any additional charges incurred.

9.4 The Professional assumes no responsibility for any fraudulent or illegal use that may be made by third parties of credit cards or other means of payment used by the Consumer during the purchase if he proves that he has adopted all possible precautions based on to the best science and experience of the moment and based on ordinary diligence.

9.5 In no case can the Consumer be held responsible for delays or errors in payment, if he proves that he has made the payment in the times and methods indicated by the Professional.

10. The Legal Guarantee

10.1 The Professional is liable to the Consumer for any lack of conformity existing at the time of delivery of the purchased good that occurs within 2 (two) years of said delivery and is liable, under penalty of forfeiture of the relative guarantee, only in the case in that the defect in question is reported to the Professional within 2 (two) months of its discovery.

10.2 Unless proven otherwise, it is assumed that the lack of conformity which occurs within 6 (six) months from the delivery of the product already existed on that date, unless this hypothesis is incompatible with the nature of the goods or with the nature of the defect. compliance. Starting from the seventh month following the delivery of the product, it will be the responsibility of the Consumer to demonstrate that the lack of conformity already existed at the time of said delivery.

10.3 In the event of an ascertained lack of conformity, the Consumer has the right to restore - without charge - the conformity of the goods by replacement, in accordance with paragraphs 3, 4, 5 and 6 of art. 130 of Legislative Decree no. 206/2005, or an adequate price reduction or termination of the contract, in accordance with paragraphs 7, 8 and 9 of the same art. 130.

10.4 In implementing the remedies provided for in point 10.3 above, the Consumer is required to send the Professional the photographic documentation certifying the lack of conformity found. This documentation must be sent by e-mail to the following e-mail address: info@apulianize.it/ as it must be correlated with the indication of the order number, the date of the order, the name of the buyer and a summary description of the lack of conformity detected.

11. The right of withdrawal, return and refund

11.1 The Consumer has in any case the right to withdraw from the stipulated contract, without any penalty and without specifying the reason, within the term of fourteen (14) working days, starting from the day of receipt of the purchased good. In the case of the purchase of multiple goods, ordered through a single order and delivered separately, the term of fourteen (14) days for withdrawal starts from the day on which the Consumer or a third party, other than the carrier and designated by the Consumer, acquires the physical possession of the last good.

11.2 The right of withdrawal is considered exercised only in the event that the Consumer has given notice to the Professional before the expiry of the fourteen (14) day term indicated in the previous point.

11.3 As for the methods of communicating to the Professional the desire to withdraw from the contract, the Consumer may send the Professional any declaration containing the unequivocal will to exercise the right of withdrawal.

11.4 The declaration aimed at expressing the will to withdraw must be sent to the Professional by registered letter with return receipt to the following geographical address: Via Calefati n. 203 - CAP 70122 Bari (BA), always and in any case in compliance with the terms indicated in the previous point 11.1. Alternatively, and always in compliance with the aforementioned terms, the Consumer can also choose to electronically send the revised declaration to the e-mail address info@apulianize.it. In the event that this option is chosen, the Professional sends the Consumer an e-mail confirming receipt of the withdrawal without delay.

11.5 In the event that he decides to exercise the right of withdrawal, the Consumer undertakes to return the goods without undue delay and in any case within fourteen (14) days from the date on which he communicated to the Professional the will to exercise the withdrawal. The deadline is met when the Consumer sends the goods within the aforementioned fourteen (14) days.

11.6 The Consumer is required to return the goods by sending them to the physical address of destination from time to time indicated in the form inside the package delivered to the Consumer. The address in question may vary from order to order. In any case, the Consumer is required to respect the destination address indicated in the form inside the package received.  

11.7 On the occasion of the return of the purchased product, the Consumer is required to bear only the direct cost of the return itself, with the sole exception of the case in which the Professional has undertaken to bear this cost.

11.8 In the event that the right of withdrawal is exercised in accordance with these Terms and Conditions of Sale and other applicable laws, the Professional reimburses all payments received from the Consumer, possibly including delivery costs, without undue delay and in any case within fourteen (14) days from the day on which he receives notice of the Consumer's intention to withdraw from the contract.

11.9 The Professional reimburses using the same payment method used by the Consumer for the initial transaction, unless the latter has expressly agreed otherwise and on conditions that the Professional himself does not have to incur any costs as a consequence of the reimbursement.

11.10 Except where the Professional has offered to collect the goods himself, the Professional is required to withhold the refund until he has received the goods or until the Consumer has demonstrated that he has sent them back, depending on which situation occurs first.  

11.11 The Consumer is solely responsible for the decrease in the value of the goods resulting from the handling of the goods other than that necessary to establish the nature, characteristics and functioning of the goods.

11.12 The Consumer cannot exercise the right of withdrawal for contracts for the purchase of goods made to measure or clearly personalized, as well as in all other cases - where applicable - provided for by art. 59 of Legislative Decree no. 206/2005 (so-called Consumer Code).

11.13 With the receipt of the communication with which the Consumer gives notice of wanting to exercise the right of withdrawal, the Parties to this contract are released from their mutual obligations, without prejudice to the provisions of this article. If, on the other hand, the right of withdrawal is exercised in violation of the provisions of these Terms and Conditions of Sale and other applicable laws, all the obligations set out in the contract remain unaffected and the Consumer has no right to any refund. In the latter case, if the product has already been returned to the Professional, the latter undertakes to keep it at its headquarters for 30 (thirty) days, so that the Consumer can collect it and bear the associated costs.

12. The reasons for termination of the contract 

The obligation relating to the payment of the price, as indicated in point 7.3, as well as the guarantee of the successful completion of the payment itself that the Consumer makes with the means referred to in these Terms and Conditions of Sale, and also the exact fulfillment of the obligations assumed by the Professional in point 6, are essential, with the consequence that the non-fulfillment of even just one of them will result in the legal termination of the contract pursuant to Article 1456 of the Italian Civil Code, without the need for a judicial decision, except in the case in which the non-fulfillment itself is due to unforeseeable circumstances or force majeure.

13. The treatment of personal data

The Consumer, both when submitting a purchase order and simply browsing the website www.apulianize.it, transmits his personal data to the Professional. The processing of the same takes place for purposes related to the performance of sales activities, as well as for all other purposes appropriately specified in the information on cookies and on the processing of personal data drawn up pursuant to art. 13 of EU Regulation 2016/679, present on the website www.apulianize.it, to which reference should be made for all further information of the case.

14. The method of filing the contract

Pursuant to art. 12 of Legislative Decree 70/2003, the Professional informs the Consumer that every order sent is stored in digital form on the Professional's server, according to criteria of confidentiality and security.

15. Communications and complaints

Written communications directed to the Professional and any complaints are considered valid only if they are sent to the following address: via Calefati n. 203, Bari (Ba), or by e-mail to the following address info@apulianize.it. The Consumer indicates in the registration form his residence or domicile, the telephone number or the e-mail address to which he wishes the communications to be sent by the Professional.

16. Dispute resolution 

16.1 For all disputes arising from this contract, the competent court is that of the consumer's place of residence or domicile of choice, to be considered mandatory pursuant to art. 33, co. 2 lett. u) of Legislative Decree no. 206/2005 (so-called Consumer Code).

16.2 The Consumer is also made aware of the fact that the European Commission has set up an online platform for the alternative resolution of disputes. This tool can be used by the Consumer to settle any dispute relating to this sales contract out of court, drawing important benefits in terms of time and costs. The platform in question is available at the following address: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita, per il tramite del sito www.apulianize.com (di seguito anche solo “Sito web”), da Benedetto Dabbicco con sede/filiale in Bari (BA), via Calefati, n° 203, CF DBBBDT92D19A662J, partita IVA 08491090729 (di seguito indicato come “Professionista”).

La vendita dei prodotti da parte del Professionista costituisce contratto a distanza, per tale intendendosi “qualsiasi contratto concluso tra il professionista e il consumatore nel quadro di un regime organizzato di vendita o di prestazione di servizi a distanza senza la presenza fisica e simultanea del professionista e del consumatore, mediante l’uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto, compresa la conclusione del contratto stesso”, ai sensi dell’art. 45 co. 1 lett. g) del D. Lgs. N. 206/2005 (c.d. Codice del Consumo).

La vendita dei prodotti presenti sul sito web è diretta esclusivamente in favore di persone fisiche (di seguito “Cliente”, “Consumatore” o “Utente”), maggiorenni, che agiscano per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Il rapporto tra il Professionista e il Cliente è disciplinato dal D. Lgs. N. 70/2003, di “Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico”, oltre che dal citato Codice del Consumo e dalle disposizioni di cui ai presenti Termini e Condizioni di Vendita, in vigore alla data di trasmissione dell’ordinativo da parte del Consumatore.

Il Professionista si riserva di modificare in qualunque momento i presenti Termini e Condizioni di Vendita. Eventuali modifiche entreranno in vigore con la loro pubblicazione sul sito web. Gli Utenti, pertanto, sono invitati a consultare i Termini e le Condizioni di Vendita prima di procedere all’acquisto.

Con il presente contratto, rispettivamente, il Professionista vende e il Cliente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul sito www.apulianize.it, come illustrati nella pagina web indicata sotto la voce “Shop”.

  • 3.1 Il contratto tra il Professionista e il Cliente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso del Cliente all’indirizzo apulianize.it. Una volta consultate le pagine del “Negozio”, il Cliente potrà salvare i prodotti di maggiore interesse nella sezione “Carrello”, ove, seguendo le procedure indicate, arriverà a formalizzare la proposta d’acquisto dei beni offerti in vendita sul sito web www.apulianize.it.
  • 3.2 Il Cliente potrà decidere in qualsiasi momento di eliminare i beni selezionati dal carrello, dato che il mero inserimento di questi ultimi nella predetta sezione non implica nessuna proposta di acquisto né, tantomeno, alcun obbligo di pagare.
  • 4.1 Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line, ovvero seguendo la procedura guidata allegata al catalogo elettronico on line presente sul sito web apulianize.it e il successivo invio, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.
  • 4.2 Nel momento in cui il Professionista riceve l’ordine dal Cliente, provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure rimanda ad una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati anche i dati richiamati nel punto precedente.

4.3 In the absence of what is indicated in the previous point, the contract is not considered perfected and effective between the Parties.

  • 5.1 Per procedere al pagamento, il Cliente deve selezionare uno dei metodi disponibili, scegliendo tra bonifico, carta di credito o PayPal.
  • 5.2 In caso di pagamento a mezzo bonifico, il Cliente è tenuto a indicare, nella causale, il numero dell’ordine, la data dell’ordine e il nominativo dell’acquirente. Optando per tale metodo, i tempi di spedizione e consegna decorreranno dalla data di ricezione del bonifico da parte del Professionista.
  • 5.3 Nel momento in cui il Cliente inoltra l’ordine, è soggetto all’obbligo di pagare.


5.4 Ogni eventuale rimborso al Cliente viene accreditato mediante lo stesso metodo di pagamento utilizzato dallo stesso al momento dell’acquisto del bene. Il Professionista si impegna ad accreditare il rimborso senza ingiustificato ritardo e, comunque, secondo le ordinarie tempistiche correlate al metodo di pagamento scelto dal Cliente. Eventuali ritardi nell’accredito del rimborso, laddove dovuti a cause non imputabili al Professionista, esulano quest’ultimo da responsabilità.

  • 6.1 Il Professionista provvede a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità scelte dal Cliente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella e-mail di cui al punto 4.2 del presente documento.

Le spedizioni sono effettuate con Paypersheep. I tempi di spedizione possono variare dal giorno successivo fino ad un massimo di 7 giorni lavorativi dalla conferma dell’ordine. Nel caso in cui il Professionista non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ma, comunque, possa consegnare i prodotti entro quello indicato al punto seguente, ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail al Cliente.

  • 6.2 Il Professionista è obbligato a consegnare al Cliente i beni acquistati senza ingiustificato ritardo e, comunque, entro 45 giorni dalla data di conclusione del contratto. L’obbligo in questione si considera adempiuto nel momento in cui il Cliente abbia acquisito il possesso materiale dei beni acquistati.   
  • 6.3 Nel caso in cui il Professionista non rispetti i tempi indicati al punto precedente, il Cliente deve indicare al Professionista un termine nuovo e ulteriore, che sia ragionevole e appropriato alle circostanze. Laddove il Professionista non rispetti neanche questo nuovo termine, il Cliente è legittimato a risolvere il contratto, salvo il diritto al risarcimento dei danni. In quest’ultimo caso, il Professionista è tenuto a rimborsare al Cliente senza indebito ritardo tutte le somme versate in esecuzione del contratto.

Il Cliente non è gravato dall’onere di indicare un nuovo termine nel momento in cui abbia informato il Professionista, prima della conclusione del contratto, che la consegna del bene entro o ad una data determinata è essenziale.  

  • 6.4 L’obbligo di provvedere alla spedizione dei beni è a carico del Professionista, ad eccezione dei casi in cui la spedizione sia gestita dal Cliente che sta restituendo i beni acquistati.

Il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al Professionista, si trasferisce al Cliente nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entri materialmente in possesso dei beni.

Il rischio si trasferisce, altresì, sul Cliente già nel momento della consegna del bene al vettore qualora quest’ultimo sia stato scelto dal Cliente stesso e senza che tale scelta sia stata proposta dal Professionista.

  • 7.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito web apulianize.comsono espressi in Euro.
  • 7.2 I prezzi di vendita di cui al punto precedente sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori (ad esempio: sdoganamento), se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte del Cliente e altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.
  • 7.3 Il Professionista si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento, i prezzi applicati.
  • 7.4 Nel caso in cui il Professionista preveda spese o costi aggiuntivi, deve obbligatoriamente comunicarle al Cliente. In caso contrario, il Cliente non deve sostenere tali spese o costi aggiuntivi.


7.5 Il Cliente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dai presenti Termini e Condizioni di Vendita.

  • 8.1 Il Professionista assicura, per il tramite del sistema telematico utilizzato, l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione.
  • 8.2 Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il Professionista, tramite e-mail, renderà noto al Cliente se il prodotto non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il prodotto scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.
  • 8.3 Il Professionista conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine, inoltrando al Cliente una conferma per posta elettronica, ai sensi del punto 4.2.
  • 9.1 Il Professionista non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
  • 9.2 Il Professionista non potrà ritenersi responsabile verso il Cliente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.
  • 9.3 Il Professionista non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente il diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
  • 9.4 Il Professionista non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base alla ordinaria diligenza.
  • 9.5 In nessun caso il Cliente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento, qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Professionista.
  • 10.1 Il Professionista è responsabile nei confronti del Cliente per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene.


10.2 In caso di accertato difetto di conformità, il Cliente ha diritto al ripristino – senza spese – della conformità del bene mediante sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6 dell’art. 130 D. Lgs. n. 206/2005, ovvero ad una adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9 del medesimo art. 130.

  • 11.1 Il Cliente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattordici (14) giorni lavorativi, decorrenti dal giorno del ricevimento del bene acquistato. Nel caso dell’acquisto di beni multipli, ordinati dal Cliente mediante un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di quattordici (14) giorni per il recesso decorre dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.
  • 11.2 Il diritto di recesso si considera esercitato nei modi indicati al punto precedente nel caso in cui il Cliente abbia informato il Professionista della volontà di recedere dal contratto prima della scadenza dei quattordici (14) giorni dal ricevimento del bene acquistato. Il Cliente comunica al Professionista la propria intenzione di recedere dal contratto attraverso una qualsiasi dichiarazione esplicita.

L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso ricade sempre sul Cliente.

  • 11.3 Nel caso del recesso esercitato entro i termini indicati al punto precedente, il Professionista rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente, eventualmente comprensivi delle spese di consegna, senza indebito ritardo e comunque entro quattordici (14) giorni dal giorno in cui riceve notizia dell’intenzione del Cliente di recedere dal contratto.  

Il Professionista esegue il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente abbia espressamente convenuto diversamente e a condizioni che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso.

  • 11.4 Fatto salvo quanto precisato al punto precedente, il Professionista non è tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora il Cliente abbia scelto un metodo di consegna diverso da quello meno costoso offerto dal Professionista.
  • 11.5 Ad eccezione del caso in cui il Professionista abbia offerto di ritirare egli stesso i beni, il Professionista è tenuto a trattenere il rimborso fino a quando non abbia ricevuto i beni o fino a quando il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.  
  • 11.6 Il Cliente si impegna a restituire i beni, al Professionista o ad un terzo autorizzato da quest’ultimo a riceverli, senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici (14) giorni dalla data in cui ha comunicato al Professionista la volontà di esercitare il recesso. Il termine è rispettato nel momento in cui il Cliente spedisce i beni entro i predetti quattordici (14) giorni, a prescindere dal giorno in cui i beni ritornino nel possesso materiale del Professionista.
  • 11.7 Nel caso indicato al punto precedente, il Cliente è tenuto a farsi carico del solo costo diretto della restituzione dei beni, ad eccezione del caso in cui il Professionista si sia impegnato a farsi carico di tale costo.  
  • 11.8 Nel caso in cui il Professionista non abbia soddisfatto gli obblighi di informazione su esistenza, modalità e tempi di restituzione o di ritiro del bene in caso di esercizio del diritto di recesso, il termine per l’esercizio del diritto di recesso termina dodici (12) mesi dopo la fine del periodo del recesso iniziale.

Se il Professionista comunica le informazioni mancanti entro dodici (12) mesi dal termine del diritto di recesso iniziale, il Cliente avrà a disposizione quattordici (14) giorni dal giorno in cui riceve le informazioni per recedere dal contratto.  

  • 11.9 Nel caso il Cliente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Professionista a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo via Calefati n. 203 ovvero tramite posta elettronica all’e-mail info@apulianize.it, purché tali comunicazioni siano confermate dall’invio di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Via Calefati n. 203, Bari (Ba)entro le 48 (quarantotto) ore successive. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del bene acquistato, purché nei medesimi termini. Farà fede fra le parti la data di consegna all’ufficio postale o allo spedizioniere.
  • 11.10 Il Cliente non può esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
  • 11.11 Il Cliente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche ed il funzionamento dei beni.
  • 11.12 Con la ricezione della comunicazione con la quale il Cliente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

11.13 È nulla qualsiasi clausola che preveda limitazioni al rimborso nei confronti del Cliente delle somme versate in conseguenza dell’esercizio del diritto di recesso.

Le obbligazioni di cui al punto 7.5, assunte dal Cliente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il Cliente effettua con i mezzi di cui ai presenti Termini e Condizioni di Vendita, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Professionista al punto 6, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

Il Cliente, sia in fase di inoltro di un ordine di acquisto sia in fase di mera navigazione sul sito web di www.apulianize.it, trasmette al Professionista i propri dati personali. Il trattamento di questi dati avviene solo ed esclusivamente per finalità connesse all’espletamento delle attività di vendita e si fonda sia sulla base giuridica dell’esecuzione di misure precontrattuali e contrattuali di cui il Cliente è parte (art. 6, par. 1, lett. b del Regolamento UE 2016/679) sia sulla base giuridica dell’adempimento di obblighi fiscali imposti dalle leggi di settore (art. 6, par.1, lett. c) del Regolamento UE 2016/679). Il Professionista precisa, altresì, che sulla propria pagina web sono disponibili le informative complete sui cookies e sul trattamento dei dati personali, alle quali si rimanda per tutte le ulteriori informazioni del caso.

Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il Professionista informa il Cliente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Professionista stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

Le comunicazioni scritte dirette al Professionista e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo: via Calefati n. 203, Bari (Ba), oppure inviati tramite e-mail al seguente indirizzo info@apulianize.it. Il Cliente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Professionista.

  • 16.1 Per tutte le controversie nascenti dal presente contratto, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del Cliente, inderogabile ai sensi dell’art. 33, co. 2 lett. u) del D. Lgs. n. 206/2005 (c.d. Codice del Consumo).
  • 16.2 Il Cliente residente in Europa viene reso edotto circa il fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal Cliente europeo per risolvere in via stragiudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratto di vendita di beni stipulato in rete, traendone importanti benefici in tempi e costi.

La piattaforma è disponibile al seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/.